il canto della voce

PRIMO ANNO
Il Canto della Voce è un percorso didattico/formativo rivolto all’apprendimento graduale delle tecniche comunicative e relazionali della musicoterapia vocale.

Il primo anno di corso si concentra sulle proprietà espressive, comunicative, relazionali e creative della voce, proposte sia nel rapporto individuale che di gruppo. La consapevolezza data dall’esperienza delle suddette proprietà, offre al musicoterapeuta la possibilità di valutare innanzitutto le proprie capacità vocali. Parallelamente, l’esperienza improvvisativa affiancata da ulteriori approfondimenti vocali favorisce una coscienza del valore e della ricchezza espressiva, comunicativa e terapeutica della vocalità stessa.

Nel primo anno, il percorso proposto prevede una nutrita parte esperienziale per offrire ai corsisti una comprensione generale del valore della musicoterapia vocale: infatti, l’elaborazione dell’approccio vocale in musicoterapia favorisce una presa di coscienza del vissuto sonoro.

Alla parte esperienziale, si affianca la parte teorica con costanti richiami all’applicazione pratica in musicoterapia.

  

SECONDO ANNO

Nel secondo anno, le tematiche sperimentate nel corso del primo anno vengono riprese, approfondite e integrate sia in un approccio pratico che teorico soprattutto in un’ottica applicativa clinica, preventiva e riabilitativa.

Il programma prevede inoltre un importante approfondimento sull’improvvisazione vocale di gruppo nelle diverse fasi evolutive riscontrabile nell’applicazione musicoterapica. Anche questo tema prevede una parte esperienziale e teorica.